Pronostici serie A: come vincere con le scommesse sportive

La Serie A TIM è il campionato di calcio più seguito in Italia ed ha ampio seguito anche all’estero. Al Campionato di Serie A partecipano 20 squadre che si affrontano in due partite di andata e ritorno. Le partite di andata si disputano da agosto a gennaio; le partite di ritorno da gennaio a maggio.
L’assegnazione dei punti con cui viene stilata la classifica avviene in base all’esito della partita. In caso di vittoria la squadra guadagna 3 punti, mentre in caso di pareggio viene assegnato 1 punto a ciascuna squadra.
Il Campionato di Serie A determina anche la partecipazione ai campionati europei. Le prime due squadre in classifica accedono in modo diretto al Campionato di Champions League, mentre la terza partecipa alla fase di play-off. Quarta e quinta accedono all’Europa League: la quarta in via diretta, e la quinta al terzo turno preliminare.
Chi invece si colloca nelle ultime 3 posizioni retrocede in serie B, chiamata anche “serie cadetta”.

Consigli per vincere con le scommesse sportive nella serie A di calcio

  • Seguire il calciomercato, sia nella fase estiva sia a Campionato di Serie A iniziato. Le vicende di calciomercato possono influire sul rendimento dei giocatori e sui pronostici. Se un giocatore sta per lasciare la squadra, può giocare con un livello di motivazione più basso di quello dei compagni. Un giocatore appena confermato, che gode della piena fiducia del suo Club, può invece avere una spinta in più a fare bene. Mettere in relazione i rumor e le vicende di calciomercato con le dichiarazioni in sala stampa è un altro aspetto che non va dimenticato quando si fa un pronostico.
  • Reperire informazioni sulla strategia adottata dal Commissario tecnico, perché conoscere lo schema classico con cui schiera la sua rosa in campo può dare indicazioni anche sulla probabile formazione. Ovviamente questi dati vanno messi in relazione con lo stato di salute dei calciatori e con la storia passata e recente della squadra, così da ottenere un pronostico più attendibile.

I rumors ci sono di auto?

Inserire il match nel contesto più generico del Campionato e tentare un pronostico anche in base all’andamento della competizione nel suo insieme. Se mancano poche giornate alla conclusione del Campionato e ci sono squadre che lottano per restare in Serie A o per occupare le posizioni più alte della Classifica (come è successo nella stagione 2013-2014 a Juventus, Roma e Napoli), l’esito del match ne sarà certamente influenzato.

  • Prendere in considerazione i fattori esterni che possono influire sul risultato possibile e quindi sul pronostico: clima, fuso orario, numero di tifosi previsti, ma anche affaticamento dei calciatori, eventi interni alla Società che possono aver scoraggiato o galvanizzato i giocatori, rumor di calciomercato.

Grazie a dei coupon puoi iniziare a scommettere senza dissanguarti per colpa di errori iniziali stupidi, eccone uno: Netbet – bonus fino a 200€, non lasciartelo scappare.

Lascia un commento